Attualità
stampa

Migranti, sarà un anno più difficile di quello passato

Lo afferma il viceprefetto vicario Patrizia Bianchetto, che fa il punto sulla situazione biellese

Parole chiave: clandestini (1), migranti (46), immigrazione (11), profughi (19), rifugiati (4), prefettura (13)
Migranti, sarà un anno più difficile di quello passato

«Non aspettiamoci un anno tranquillo». Il viceprefetto vicario Patrizia Bianchetto fa il punto sull'accoglienza dei migranti a Biella. Finora è stato possibile rifiutare i nuovi inviii richiesti dalla Perfettura di Torino, ma la situazione è destinata a cambiare: «Gli arrivi ci sono stati preannunciati e non potremo opporci a lungo. Dal ministero ci dicono che gli sbarchi saranno sicuramente superiori rispetto al 2015».

Intanto cinque gestori hanno firmato il contratto relativo al servizio che durerà fino al 31 dicembre. E mentre aprono le nuove strutture, Patrizia Bianchetto analizza il problema dei dinieghi. 

L'intervista al viceprefetto è pubblicata sul giornale di oggi in edicola.

Migranti, sarà un anno più difficile di quello passato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.