Chiesa
stampa

Monsignor Gianni Sacchi nuovo Vescovo di Casale

A mezzogiorno la comunicazione in cattedrale a Biella, a Casale e a Roma

Il Vescovo di Biella monsignor Gabriele Mana stringe la mano a monsignor Gianni Sacchi

Un biellese succederà ad un altro biellese nella guida della diocesi di Casale Monferrato.

Il Papa ha, infatti, accettato la rinuncia al governo della diocesi di Casale presentata da monsignor Alceste Catella e ha nominato suo successore monsignor Gianni Sacchi,  vicario generale di Biella e parroco della parrocchia S. Maria Assunta di Vigliano Biellese. Mons. Gianni Sacchi è nato il 15 settembre 1960 a Trivero.

La comunicazione ufficiale è stata data ieri a mezzogiorno al clero biellese e alle autorità dal Vescovo di Biella mons. Gabriele Mana in cattedrale. Particolarmente commosso monsignor Sacchi che ha ricevuto come dono da monsignor Mana la croce costantiniana donatagli da Papa Benedetto XVI nel 2007, mentre l'altro Vescovo biellese presente, mons. Rino Sivieri (a capo della diocesi di Proprià in Brasile) ha fatto dono di un anello ricevuto al momento della sua consacrazione dall'allora Vescovo di Biella mons. Vittorio Piola.

Monsignor Gianni Sacchi nuovo Vescovo di Casale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti) disabilitato.

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.