Sport
stampa

Basket, Angelico batte anche Rieti: 80-72

Rossoblu belli solo a tratti, però efficaci. Matematica la qualificazione alla Coppa Italia

Parole chiave: basket (342), angelico (369), carrea (102), rieti (9), serie A2 (116)
Basket, Angelico batte anche Rieti: 80-72

altrettante partite al Forum, decima stagionale su 12 disputate.  

Dopo un primo quarto a singhiozzo (ospiti avanti anche di 8 punti sul 14-22), Biella si sveglia con Hall e Tessitori (38 punti e 27 rimbalzi in coppia) e trova la parità a metà periodo sul 32-32. La mira però non è quella delle serate migliori (1/11 nel primo tempo) ed i rossoblù, complice un Ferguson da 0 punti nei primi 20’, non riescono a scrollarsi di dosso gli avversari. Lo strappo decisivo sembra poter essere quello propiziato da De Vico e Venuto, che guidano il parziale di 12-0 dal 49-51 al 62-51. L’Angelico però non aveva fatto i conti con il 36enne Casini, che praticamente da solo ribalta l’inerzia del match, piazzando 15 punti contro i 3 di Biella in meno di 5’. Tutto da rifare sul 65-66, ma i rossoblù sono più lucidi nel finale, con Ferguson che segna i canestri che contano, Venuto che mette la museruola a Casini, Tessitori ed Hall che chiudono da dominatori dell’area la partita.

Biella resta capolista e si regala un Natale da festeggiare in famiglia, grazie al turno di stop in programma giovedì (Siena-Biella sarà recuperata l’11 gennaio) che permetterà a De Vico e compagni di staccare la spina per 48 ore.

Coach Michele Carrea ha commentato così il match vinto dai suoi contro Rieti: “Riuscire a portare a casa una partita nella quale gli avversari sono riusciti a limitare il nostro miglior attaccante è sintomatico di una grande solidità della squadra. Il momento decisivo? Quando Venuto è riuscito a contenere Casini”.

Amedeo Tessitori ha sottolineato come, d’ora in poi, ogni partita sarà battaglia: “Dobbiamo sapere che d’ora in poi ogni squadra che verrà qui al Forum cercherà di fare la partita della vita per provare a battere la prima della classe”.

 

Una prima a sorpresa, ma nemmeno troppo, che vuole continuare a stupirsi ed a stupire.  

 

TABELLINO

 

ANGELICO BIELLA-NPC RIETI 80-72 (18-24; 43-44; 62-54).

Biella. Venuto 16, Ferguson 9, De Vico 13, Hall 16, Tessitori 22, Massone, Pollone L., Wheatle 4. Ne:  Rattalino,  Pasqualini, Pollone M.. Allenatore: Michele Carrea. 

Rieti. Zanelli 2, Di Prampero 3, Pepper 8, Sims 12, Chillo 4, Della Rosa, Casini 19, Benedusi 14, Eliantonio 10, Trevisan, . Allenatore: Luca Ansaloni.

Basket, Angelico batte anche Rieti: 80-72
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.