Sport
stampa

Basket, Angelico trionfa al Forum: 100-80 su Ferentino

Prestazione impressionante dei giovani Wheatle (29 punti) e Luca Pollone (14)

Parole chiave: forum (10), basket (360), angelico (394), ferentino (12)
Basket, Angelico trionfa al Forum: 100-80 su Ferentino

Straordinaria vittoria dell'Angelico Biella nell'anticipo pomeridiano dell'undicesima giornata. Ancora senza Mattia Udom, i rossoblù erano chiamati ad affrontare la FMC Ferentino, a sua volta priva per infortunio di Angelo Gigli. L'assenza di quest'ultimo si è sicuramente notata di più perchè dopo un avvio al rallentatore nel quale gli ospiti in divisa amaranto hanno raggiunto i 12 punti di vantaggio, gli uomini di Carrea hanno reagito con un break stratosferico, chiudendo la seconda frazione con un parziale di 33-7. Con Ferguson ed Hall nei panni dei “vecchi saggi”, i protagonisti della rimonta e della fuga sono stati Carl Wheatle e Luca Pollone, entrambi ai massimi punteggi in carriera (rispettivamente 29 e 14). La seconda parte della gara ha visto l'Angelico proseguire con lo stesso spirito, fino a raggungere un massimo vantaggio di 34 punti nell'ultima frazione. Nel finale Ferentino ha giustamente limato un passivo sin troppo severo ma la vittoria rossoblù non poteva più essere messa in discussione. 100-80 il risultato al quarantesimo, Forum imbattuto e primo posto in classifica meritatamente confermato.

Primo quarto. L'Angelico inizia con Venuto, Ferguson, De Vico, Hall e Tessitori, la FMC Ferentino risponde con Imbrò, Musso, Gilbert, Benvenuti e Raymond. L'approccio difensivo rossoblù appare un po' troppo soft e gli ospiti partono con un 11-2 grazie alle triple di Musso e Gilbert (2). Capitan De Vico prova a reagire con un 2+1 ma dopo altri 4 punti di Ferentino (5-15) coach Carrea è costretto a chiamare time-out. Alla ripresa del gioco ancora a segno Benvenuti, Biella risponde con un 5-0 ma la seconda tripla di Musso ristabilisce le distanze. Segue altra tripla di Gilbert, Ferguson e Hall (dalla lunetta) sbloccano il loro score ma l'Angelico viene ricacciata indietro dalla tripla di Imbrò, prima che Carl Wheatle la rimetta in partita con 6 punti consecutivi: 20-26.

Secondo quarto. Coach Carrea conferma fiducia a Wheatle e Pollone e l'Angelico parte con un 6-2 (a segno proprio i due ex-under assieme a Ferguson). Time out di Ansaloni sul 26-28, entra ed esce un tiro di Raymond ma dall'altra parte Luca Pollone mette a segno due triple identiche dall'angolo mandando avanti Biella sul 32-28. Ferentino non trova più il canestro, Hall, ancora Pollone e De Vico dalla lunetta ne approfittano siglando il 38-28 (parziale 18-2) e costringendo gli ospiti ad un secondo time-out a 5'30” dalla sirena. Biella però non si ferma, ed ancora con Wheatle e Pollone sigla un altro 5-0 che la manda al massimo vantaggio (43-28). Raymond sblocca finalmente i suoi, ma segue un fallo tecnico a Carnovali che manda in confusione gli ospiti, puniti con un altro parziale di 7-0 per il 50-30. Il solito Raymond prova a riattivare Ferentino con una tripla ma Wheatle (17 per lui) risponde dalla parte opposta ed all'intervallo lungo di va sul 53-33.

Terzo quarto. Le squadre tornano ai quintetti iniziali ed anche stavolta Ferentino comincia meglio dei rossoblù, siglando un parziale di 10-3. Tessitori risponde con una schiacciata in entrata ma l'inerzia è ancora degli ospiti che accorciano con un altro 6-2 a proprio favore. E' sempre Tessitori a rispondere tenendo il vantaggio sui 13 punti, seguito da un canestro in entrata di De Vico per il 64-49, poi Ferguson risponde a Raymond prima di piazzare la tripla che costringe nuovamente al time-out Ansaloni (69-51 a 2' dalla sirena). Alla ripresa del gioco Ferguson ricrea il +20, Hall inventa uno spettacolare assist per Wheatle, Gilbert segna in entrata e l'ultimo possesso è per l'Angelico, chiuso da una schiaccaita di Tessitori: 75-53.

Ultimo quarto. Tripla di Wheatle, canestro di Tessitori e per Biella è il +27, ma non è ancora finita perchè dopo il canestro di Imbrò anche Pollone piazza la sua tripla, Tessitori mette due liberi, Wheatle segna da sotto ed Hall da spettacolo mandando a canestro ancora Tessitori con un assist dietro la schiena. 89-55 e mancano ancora 6 minuti e mezzo, Ferentino chiama time-out per riordinare le idee ed in parte ci riesce, chiudendo un parziale di 6-2 con le triple di Gilbert e Carnovali. Trenta punti sono però davvero troppi da recuperare ed anche se Ferentino ci prova con Gilbert e Musso trova le puntuali risposte di Wheatle (29 per lui) e Rattalino. Negli ultimi due minuti spazio ai giovani con campo per Massone, Matteo Pollone e Pasqualini, Carnovali lima con due triple ma proprio Pasqualini segna dalla media e raggiunge la tripla cifra: finisce 100-80.

Angelico Biella-FMC Ferentino 100-80
Parziali: 20-26, 53-33, 75-53.
Angelico Biella: Ferguson 11, Hall 5, Massone, Venuto 3, Luca Pollone 14, De Vico 13, Matteo Pollone, Wheatle 29, Rattalino 2, Tessitori 21, Pasqualini 2. All.: Carrea.
FMC Ferentino: Musso 10, Datouwei, Sabbatino, Imbrò 5, Gilbert 22, Carnovali 3, Kader n.e., Bertocchi 2, Benvenuti 10, Raymond 21. All.: Ansaloni.
Arbitri: Scrima, Caforio, Catani.

Basket, Angelico trionfa al Forum: 100-80 su Ferentino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.