Sport
stampa

Volley, serie B: Abi Logistics cade 3-1 contro Romagnano

Non basta un ottimo primo set, la capolista espugna Chiavazza

Parole chiave: volley (163), serie B (126), abi logistics (40), romagnano (4)
Volley, serie B: Abi Logistics cade 3-1 contro Romagnano

Dopo un buon primo set, l’Abi cede il passo alla capolista Pavic Romagnano, che supera le biellesi con il punteggio di 1-3. 

Mariottini torna in panchina, ma in campo scende D’Ettorre, con Morandi in diagonale; i centri sono Guiotto e Zecchini, mentre le bande sono Rocci e Capano con Baratella libero. Le biellesi partono bene e grazie ai punti di Zecchini e l’Ace di Rocci si portano sul 5-1; il muro combinato di Morandi e Zecchini costringe il Pavic a fermare il gioco sul 7-1 e l’ace al rientro di Rocci porta al time out tecnico sull’8-1. Il ritmo delle ospiti inizia a salire, soprattutto in battuta, ma le biellesi rispondono colpo su colpo, favorite anche da diversi errori di comunicazione delle ospiti, che fermano nuovamente il gioco sul 14-8. La pausa serve alle ospiti, che crescono nuovamente in battuta riavvicinandosi sul 15-13. Il pareggio tra le due squadre arriva a quota 16, e continua a quota 17 dopo due errori consecutivi in battuta. Sul 18-17 si rivede in campo Cristina Mariottini, che sostituisce D’Ettorre; la partita, comunque, si mantiene in equilibrio, anche se l’ace di Baldone dà alle ospiti il primo vantaggio della gara (20-21) e costringe Colombo a chiamare il secondo time out. Rocci e Zecchini portano di nuovo avanti le nerofucsia, subito riprese sul 22-22. Ancora la coppia Rocci e Zecchini da due palle set alle biellesi, che passano alla seconda grazie all’attacco di Capano.

Coach Colombo riparte con la stessa formazione del primo set che, come prima, dà buoni risultati, permettendo alle padrone di casa di arrivare alla pausa tecnica avanti di tre (8-5). Al rientro le ospiti trovano tre punti consecutivi e pareggiano, ricacciate indietro solo da una grande palla di Rocci (9-8). Il Pavic ritrova il vantaggio con un altro miniparziale e arriva alla seconda pausa tecnica avanti di cinque (11-16). Colombo prova a ributtare nella mischia Mariottini (11-17) senza grande successo. Il set fila via veloce e si conclude sul 14-25.

Il terzo set inizia in equilibrio, rotto solo all’ultimo da miniparziale delle ospiti, che si portano avanti sul 6-8. Le ospiti continuano ad aumentare il loro vantaggio dopo la pausa, fermate dalla diagonale stretta di Rocci ben servita dalla neoentrata Mariottini (7-10); poco dopo, entra anche Peruzzo per Guiotto. L’Abi fatica a riavvicinarsi, riuscendo a rimanere vicina alle avversarie solo con una grande prova a muro; alla seconda pausa tecnica il punteggio è di 12-16. Il rientro in campo dell’Abi è tuttaltro che perfetto; Colombo è costretto a fermare il gioco due volte (13-19, 13-21) e solo l’errore in attacco delle ospiti chiude il parziale (14-21). Tre punti consecutivi riavvicinano le nerofucsia (18-23) e fanno spendere un time out al Pavic, ma due errori danno il set alle ospiti.   

Nel quarto set partono titolari Mariottini e Peruzzo per D’Ettorre e Guiotto. L’inizio dell’Abi è da incubo, e coach Colombo deve fermare il gioco dopo appena quattro punti; al rientro, la situazione torna in equilibrio (6-6, poi 7-8). A metà del set le ospiti provano nuovamente a scattare in avanti (10-13) e arrivano con cinque punti di vantaggio alla pausa (11-16). Colombo prova a cambiare regia inserendo nuovamente D’Ettorre sul 13-20, ma il Pavic continua a macinare punti e chiude la gara sul 16-25.

ABI LOGISTICS BIELLA – PAVIC ROMAGNANO 1-3 (25-23, 14-25, 19-25, 16-25)

Abi Logistics Biella: D’Ettorre, Morandi 10, Guiotto 5, Irene Zecchini 12, Rocci 17, Capano 12, Herrnhof, Piccioni, Peruzzo 1, Bevilacqua, libero Baratella. N.e. Clara Zecchini. Allenatore Colombo e Bernini.

Pavic Romagnano: : Pieroni 2, Simonetta 29, Nidoci 14, Vaccari 16, Bettini 4, Baldone 9, libero L. Colombo. N.e. Granieri, Turrini, Ferraris, Volpi Spagnolini, Lanzoni, M. Colombo. Allenatore Polito.

Altri Risultati: Fordsara Unionvolley-Canavese 1-3, King Cup Bodio-Colombo Certosa 3-0, Iglina Albisola-Memit Senago 3-2, Lilliput Pallavolo-Yamamay Busto Arsizio 3-1, Parella Torino-Polar Volley Busnago 3-1, Uniabita Cinisello-Acqua Calizzano Carcare 3-0.

Classifica: Pavic Romagnano 48, Parella Torino 47, Uniabita Cinisello 44, King Cup Bodio 43, Canavese Volley 41 , Iglina Albisola 38, Abi Logistics 37, Acqua Calizzano Carcare 34, Memit Senago 33, Lilliput Settimo 30, Yamamay Busto Arsizio 22, Polar Volley Busnago 11, Fordsara Unionvolley 10, Colombo Certosa 1. 

Volley, serie B: Abi Logistics cade 3-1 contro Romagnano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.