La Caporetto quotidiana dei treni dei pendolari. Non c’è fine ai disagi per chi viaggia: ogni giorno ritardi e disservizi

0
134
Non è un’estate serena per chi viaggia sui treni per andare a Milano, Novara o Torino.
Da settimane quasi ogni giorno sono segnalati problemi che vanno oltre al cronico ritardo dei viaggi. Anche su spostamenti di poche decine di chilometri riescono ad accumularsi decine di minuti o anche ore di ritardo.
Una situazione che non sembra avere via d’uscita. Le lamentele di chi viaggia sono quotidiane, gli episodi a volte al limite del surreale. Il racconto su Il Biellese in edicola.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome