Tra un anno la scuola media di Masserano sarà come nuova. Il comune ha previsto un intervento di messa in sicurezza dell’edificio che costerà 700mila euro.

Spiega il sindaco Sergio Fantone: «Abbiamo partecipato a un bando regionale e siamo riusciti ad essere inseriti nella graduatoria dei beneficiari: ci è stato assegnato un contributo di 700mila euro di fondi statali. Con questa somma riusciremo a mettere mano a tutti gli interventi che da tempo volevamo realizzare».

Il bando per l’assegnazione dei lavori è già nelle mani della Provincia, la stazione appaltante.

Dice Fantone: «È nostra intenzione iniziare i lavori nel mese di giugno, alla chiusura delle scuole. Secondo le previsioni l’intervento dovrebbe richiedere qualche mese: intendiamo fare in modo che la scuola possa essere riaperta dopo le vacanze di Natale, nel gennaio 2019».

Nel frattempo le tre classi che oggi occupano l’edificio verranno spostate nella sede delle scuole materna e primaria nel periodo da giugno a dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome