Presentata la nuova app della Polizia

0
89

Presentata anche a Biella, questa mattina la nuova app della Polizia di Stato YuoPol. L’applicazione è scaricabile da Applestore e da Playstore e può essere gestita in forma anonima oppure attraverso la registrazione del proprio profilo. I cittadini, attraverso questo applicativo, possono segnalare agli operatori della centrale operativa alcuni reati tra i quali atti di bullismo e spaccio di droga. Possono inviare sia foto, che video e la geolocalizzazione relativa a dove si sta consumando il reato. «Con questo nuovo strumento diamo maggior concretezza al principio della sicurezza partecipata» dice il commissario capo Giovanni Buda dirigente della Mobile. Il servizio potrebbe essere particolarmente utile per far emergere l’odioso fenomeno del bullismo tra minori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome