A Masserano è nata la Bottega dei piccoli artigiani

0
121

Da qualche settimana a Masserano è aperta la Bottega dei piccoli artigiani, dove i bambini dai 6 ai 13 anni imparano a lavorare il legno e la cartapesta, a cucinare e a suonare uno strumento. Spiega Maria Alessandra Martini, consigliere di maggioranza: «Ogni bambino realizza con le proprie mani e con l’aiuto dell’artigiano alcuni piccoli oggetti o giochi da portare a casa. Ognuno si cimenta con lo strumento musicale che preferisce, prepara una torta per la mamma e realizza il suo primo ricettario. Si tratta di un percorso che porta sempre alla produzione di un’opera finale». L’iniziativa è organizzata dal Comune di Masserano, in collaborazione con il corpo bandistico musicale “Pietro Generali” e con la partecipazione di professionisti dei rispettivi settori: ci sono un falegname, una cartapestaia e un cuoco e i primi incontri hanno avuto una ventina di bambini iscritti a ciacun laboratorio.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome