Asl Biella informa che nei reparti di Ortopedia e Traumatologia cresce lo staff medico di specialisti, a poco più di un anno dall’arrivo del direttore della Struttura Complessa il dottor Walter Daghino. Al momento sono tre i medici neo-assunti: Marcello Dante, Nicola Piras, Mario Formagnana. Il cantiere per la costruzione dell’équipe è ancora aperto, perché l’organico arriverà a dieci medici più il primario. «Anche durante i mesi di pandemia, il reparto è stato sempre in piena attività con posti letto al completo (in tutto 28): l’attività traumatologica da Pronto Soccorso, nonostante i lockdown, non si è mai arrestata. Nel corso del 2020 sono arrivati Marcello Dante e Nicola Piras, già specializzandi del quarto anno presso l’Università di Torino, assunti con uno specifico contratto legato all’emergenza Covid. Attualmente sono al quinto e ultimo anno di Specialità e, a seguito di concorso, sono stati assunti a tempo determinato in attesa di completare il loro percorso formativo professionale. Ad inizio febbraio 2021, è stato assunto con contratto a tempo indeterminato, Mario Formagnana, che è stato presentato di recente sulla nostra pagina Fb.
La Struttura si prepara così ad assumere nei prossimi mesi un rinnovato profilo all’insegna della crescita dell’attività e della qualità professionale per i prossimi anni» fa sapere Asl in una nota.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome