La penultima tappa del “talent letterario” più grande d’Italia arriverà giovedì alle 18 alla Biblioteca civica di Biella. 10 aspiranti scrittori, 60 secondi, il proprio incipit da raccontare. Incipit Offresi è un’iniziativa ideata e promossa dalla Fondazione ECM – Biblioteca Archimede di Settimo Torinese e Regione Piemonte. Gli aspiranti scrittori hanno l’opportunità di incontrare e dialogare direttamente con gli editori, farsi conoscere e raccontare la propria idea. La partecipazione al “talent” – giunto alla terza edizione – è gratuita e aperta agli scrittori, esordienti e non, di tutte le nazionalità e di tutte le età (previa autorizzazione del genitore o tutore per i minorenni). I candidati dovranno presentare le prime righe della propria opera, l’incipit: un massimo di 1000 battute con le quali catturare l’attenzione dei lettori. La sfida si giocherà tutta a colpi di incipit davanti al pubblico e alla giuria tecnica (composta da editori, librai, bibliotecari, lettori assidui e lettori occasionali della biblioteca). Allo scadere del tempo ogni incipit riceverà un punteggio. I due incipit che si riveleranno migliori potranno accedere direttamente alle semifinali. Gli 8 migliori classificati delle semifinali si incontreranno poi a maggio, per la grande finale al Salone Internazionale del Libro di Torino. L’autore dell’incipit vincitore della gara si aggiudicherà un premio in denaro di 1000 euro, oltre l’accompagnamento alla possibile pubblicazione del libro; un secondo premio del valore di 500 euro verrà assegnato dalla giuria tecnica (composta dagli editori  e da alcuni rappresentanti degli enti organizzatori e delle biblioteche aderenti al progetto). Alla chiusura dell’ultima tappa di Incipit Offresi, prima delle semifinali, l’autore che si sarà guadagnato più preferenze nella votazione online si aggiudicherà un abbonamento a TuttoLibri e un buono da utilizzare per l’acquisto di libri.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome