Biella, torna la “Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo”

0
138

Domenica 13 ottobre torna al Museo del Territorio Biellese la Famu-Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo. Il tema nazionale dell’edizione 2019 sarà C’era una volta al museo.
Ogni storia che si rispetti ha inizio con il “C’era una volta…” e quest’anno, per la Famu 2019, vogliamo fare in modo che l’esperienza che le famiglie vivranno al Museo si concluda con un piacevole ricordo e con il consueto “…e vissero tutti felici e contenti!”
«La Famu è da diversi anni un appuntamento fisso del nostro Museo ed è un’occasione unica e particolare per scoprirlo e riscoprirlo», dichiara l’Assessore alla Cultura, Massimiliano Gaggino ,«quest’anno, ispirandoci al tema nazionale, abbiamo messo al centro della giornata il “racconto”, declinato in diverse modalità, che permetterà a piccoli e grandi visitatori di avvicinarsi al mondo dell’arte e della storia in maniera divertente e coinvolgente».
Sarà possibile partecipare alle seguenti attività dalle 15.30 alle 18.30.
Dalle ore 15:30:
– VIAGGI CON L’ASINO: GERALDINA LA SOMMAIRE E CLAUDIO ZANOTTO CONTINO
A cura di Claudio Zanotto Contino
Fiabe, leggende, storie e racconti raccolti e narrati nei luoghi in cui sono nati e poi offerti a chi li vuole ascoltare”. L’obiettivo di “Viaggi con l’asino” è quello di restituire l’aspetto orale al grande patrimonio di fiabe e leggende della tradizione popolare. Un patrimonio culturale, che grazie alla parola scritta è stato salvato nei libri, ma che ha nella trasmissione orale uno dei suoi elementi peculiari ed essenziali. Il narratore e la sua compagna asinina, attraverso il racconto danno vita ad uno spazio in cui si rinsalda il legame fra l’ascoltatore e il luogo che quel racconto ha generato ed ispirato.
Raccontare e sentire storie, un rito antico per traghettare il presente verso un futuro in armonia, verso un mondo di cui ci si prende cura.
Un evento spettacolare di sobria semplicità!

– UN MUSEO, TANTE STORIE
A cura di Angela Deodato | Giuliana Morena (Archeologhe)
Alessandra Montanera | Jessica Tocco (Storiche dell’arte)
Sono tante le storie nascoste tra reperti e opere d’arte.
Chi era la donna che adoperava i profumi contenuti nelle bellissime colombine di vetro scoperte tra i corredi della necropoli di Via Cavour a Biella? Chi si radeva la folta barba con i rasoi della necropoli di Cerrione? E ancora: quale testo si nasconde tra le righe della stele egizia di Titeniset? Guidati dalle archeologhe e dalle storiche dell’arte del museo, si potranno conoscere alcune delle storie scritte da uomini e donne di tanto tempo fa. Dalle mani operose dei più piccoli , aiutati sapientemente dai loro genitori, sarà possibile dare forma ad un “museo” che racconterà le storie della storia attraverso linee e colori. Impossibile perdere questa occasione!

ore 16.30: MERENDA GRATUITA
In collaborazione con la Caffetteria “La volta del gusto” si offrirà la merenda a tutti i bambini che parteciperanno alla giornata.
L’ingresso è libero e gratuito per tutte le attività.
Per l’occasione anche l’ingresso al Museo sarà gratuito.
Info: Museo del Territorio Biellese – Chiostro di San Sebastiano – Via Q. Sella, 54/b 0152529345 – museo@comune.biella.it – http://museo.comune.biella.it/

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome