L’ufficio tecnico del Comune di Biella ha dato il via libera oggi alla ditta Edilgamma Srl di Carmagnola per l’apertura dei cantieri utili al restyling della piscina Massimo Rivetti. Si tratta di un intervento complessivo di 800 mila euro che era inserito all’interno del Bando Periferie. I lavori, al via da queste ore, partiranno dal rifacimento delle guaine della piscina interna e della piscina didattica (dei piccoli) che vedrà anche un incremento della sua profondità per sviluppare l’utilizzo per i corsi di fitness. Alla Massimo Rivetti saranno rifatte anche piastrelle e bagni interni. Successivamente, terminata la stagione estiva, sono previsti interventi di miglioria anche nella piscina esterna attualmente aperta al pubblico.

Questo il commento dell’assessore ai lavori pubblici Davide Zappalà: «I lavori sono stati affidati e pronti a partire. I corsi all’interno dell’impianto sono terminati il 30 giugno e non si è perso tempo dando subito mandato di partire con il cantiere. Un plauso all’ufficio tecnico per il rispetto delle tempistiche».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome