Aveva 69 anni, Paolo Veronese. È morto nei giorni scorsi, lasciando nello sconforto familiari, amici e i tantissimi conoscenti. Era noto e stimato in paese: da giovane aveva gestito con la sorella Oriana il negozio di elettrodomestici in via Cerventi. Negli anni 60 con la sorella e i genitori inaugurò il bar ristorante albergo dancing “Il Moro”, poi fondò un’azienda di termoidraulica oggi gestita con orgoglio da figli Marco e Manuele. Per anni si aggiudicò l’appalto della manutenzione dell’acquedotto di Candelo dimostrandosi professionale e disponibile. Negli anni ‘60 ricoprì anche il ruolo di segretario della Pro Candelo. Negli anni ‘90 con un gruppo di amici fondò il comitato folkloristico candelese, che fece crescere il carnevale  fino a farlo diventare uno dei più importanti del Piemonte.
L’articolo completo è su Il Biellese del 18 ottobre.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome