Ieri mattina una folla ha partecipato ai funerali di Severino Caucino, conosciutissimo geometra di Cossato. È morto venerdì all’ospedale di Biella, aveva 81 anni.
Le esequie sono state celebrate da don Fulvio Dettoma nella chiesa dell’Assunta. Tanti i Cossatesi che hanno apprezzato Severino Caucino, non solo per la professionalità e per l’attenzione sempre rivolta ai suoi clienti. Caucino era una persona molto stimata anche per la gentilezza che esprimeva immancabilmente: i suoi modi cortesi ed eleganti lo hanno reso benvoluto da moltissime persone. Per anni era stato amministratore della parrocchia dell’Assunta: iniziò a ricoprire l’incarico durante il periodo in cui era parroco il vicario don Bruno Carrera. L’attività proseguì con don Attilio Pelucce e poi, per qualche mese, con don Fulvio Dettoma, che durante l’omelia ha ricordato la grande disponibilità sempre dimostrata da Severino Caucino. Durante la sua lunga carriera da professionista, era stato amministratore di molti condomini cossatesi, sempre pronto ad aiutare chi chiedeva un consiglio o poneva una questione.
Ieri durante la messa una delegazione dell’associazione biellese Aeronautica ha ricordato Caucino dedicandogli la preghiera dell’aviatore.
Al termine della funzione la salma è stata sepolta al cimitero di Cossato. Severino Caucino lascia la moglie Piera Borio, i figli Barbara e Roberto e il nipote Francesco.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome