La pioggia non ha frenato la manifestazione promossa da Biella Antifascista contro il razzismo, dopo l’uccisione di George Floyd da parte della polizia di Minneapolis che lo aveva fermato. Anche a Biella si è quindi manifestato per questo episodio che ha provocato grandi reazioni negli Usa e nel resto del mondo. Davanti alla Fons Vitae in viale Matteotti si sono radunati diversi manifestanti, tra cui anche persone di colore che hanno testimoniato la netta opposizione a ogni forma di discriminazione.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome