La Fondazione Famiglia Caraccio per l’Ospedale di Biella

0
770

Procede la raccolta fondi a favore dell’ospedale di Biella, un’attività che vede la Fondazione Famiglia Caraccio impegnata per il territorio. Nei giorni scorsi sono state acquistate 500 visiere e un ventilatore polmonare: oggi si aggiunge un altro prezioso supporto all’attività del personale sanitario.

«Grazie alla donazione dei fratelli Nicolò e Stefano Amosso di Sacma S.p.A, che ha coperto l’intero importo, è stato possibile procedere all’acquisto di un secondo ventilatore polmonare che, attraverso la Fondazione, sarà messo a disposizione dell’ospedale di Biella quanto prima» afferma il presidente della Fondazione Famiglia Caraccio, Pier Giacomo Borsetti.

«L’emergenza sanitaria data dalla diffusione del Covid-19 che il nostro territorio sta affrontando, è di una portata eccezionale quindi servono misure e risorse straordinarie per poter fare fronte alle necessità urgenti del personale sanitario, che ringrazio di cuore a nome di tutta la Fondazione». Il presidente della Fondazione Famiglia Caraccio, Pier Giacomo Borsetti, annuncia così l’impegno da parte della Fondazione di raccogliere donazioni da devolvere all’Ospedale di Biella: «In questi giorni – aggiunge Borsetti – abbiamo già provveduto all’acquisto di 500 visiere e all’ordine di un ventilatore polmonare destinati all’Ospedale di Biella». Scopo primario della Fondazione è infatti promuovere, favorire e finanziare iniziative nel campo dell’assistenza sanitaria e dell’attrezzatura ospedaliera, nonché collaborazione a progetti e programmi in campo sanitario, oltre ai campi dell’educazione e dell’istruzione dei giovani, della cultura, dello studio e del progresso scientifico. È possibile partecipare alla donazione attraverso queste coordinate, indicando nella causale “Donazioni per il nostro ospedale”:

Fondazione Famiglia Caraccio Onlus
Allianz Bank Financial Advisor  IT67M0358901600010570287117
Banca Sella  IT18G0326822300000878110001
Le erogazioni sono deducibili dalle imposte sui redditi sia per le persone fisiche che per le imprese.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome