Selena Minuzzo.
È stato perfezionato di recente il regolamento del servizio di mensa per gli anziani gestito dal comune di Candelo. «Oggi sono 21 i beneficiari che scelgono di consumare il pasto nella sede del centro anziani in via Matteotti» spiega l’assessore alle politiche sociali Selena Minuzzo. «Altre 30 persone utilizzano invece il servizio a domicilio: alcuni vengono a ritirare il pasto, altri chiedono che sia consegnato a casa». Proprio quest’ultimo caso è stato oggetto di modifiche nel regolamento.
L’articolo completo è su Il Biellese del 14 gennaio.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome