L'assessore Sonia Borin.
Il primo capitolo del nuovo mercato verrà scritto mercoledì 23 gennaio: gli ambulanti che hanno aderito al progetto di riqualificazione proposto da comune e Confesercenti riceveranno il kit con i gadget e il materiale pubblicitario.
Spiega l’assessore al commercio Sonia Borin: «Il progetto è triennale e in questo ambito potranno essere realizzati, nei limiti dei budget stabiliti nei diversi anni, banner, bandiere riportanti il logo del mercato di Cossato da posizionare all’interno o in prossimità dell’ingresso, cartelli segnaletici, borse personalizzate da consegnare ai clienti, cappellini, magliette e caramelle con logo da regalare con un minimo di spesa. Inoltre il 23 gennaio inizierà la realizzazione del book fotografico con le immagini dei banchi e degli ambulanti: le foto saranno utilizzate nelle planimetrie e per i social. Gli ambulanti dovranno seguire alcuni corsi di formazione per imparare il corretto utilizzo dei social media con l’obiettivo di condividere e utilizzare adeguatamente i post delle pagine in maniera virale e raccogliere contatti in modo corretto ed efficace».
L’articolo completo è su Il Biellese dell’11 gennaio.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome