Giornata di cordoglio e lutto per la Diocesi di Biella per la morte del Papa emerito Benedetto XVI. Mercoledì sarà celebrata una santa messa in cattedrale a Biella.  Il Vescovo celebrerà unendo intorno a sé l’intera Diocesi in Cattedrale mercoledì 4 gennaio alle ore 18.15. Da qui al giorno dei funerali di Joseph Ratzinger saranno diversi i momenti di ricordo disposti dalla Diocesi di Biella, seguendo anche le indicazioni della presidenza della Conferenza Episcopale Italiana, per il suffragio al Papa emerito.
In tutte le chiese si suoneranno a lutto le campane: giovedì 5 gennaio alle 9.30 in concomitanza con l’inizio dei funerali. 

I RITI DI SUFFRAGIO DI DOMENICA GENNAIO DISPOSTI DALLA DIOCESI DI BIELLA
Per tutte le celebrazioni eucaristiche in tutte le chiese parrocchiali, nei santuari e in tutti gli oratori pubblici, di domenica 1 gennaio verrà celebrata «la Santa Messa della solennità di Maria Santissima Madre di Dio, nel ricordo del defunto Pontefice nella monizione iniziale. Nella preghiera ai fedeli ci sarà invocazione: “Per il nostro Papa emerito Benedetto XVI: perché contempli in eterno il mistero di pace e di amore che Egli come successore dell’apostolo Pietro e pastore della Chiesa dispensò fedelmente alla tua famiglia. Preghiamo”. Il Papa emerito Benedetto XVI sarà ricordato al memento dei defunti.
Nella luce del mistero della Maternità divina di Maria, spazio anche al passo della preghiera alla Vergine di Loreto, che era stata composta dal Papa emerito Benedetto XVI: «Proteggi il nostro Paese, perché rimanga un Paese credente; perché la fede ci doni l’amore e la speranza che ci indica la strada dall’oggi verso il domani. Tu, Madre buona, soccorrici nella vita e nell’ora della morte». 

I RITI DI SUFFRAGIO NEI PROSSIMI GIORNI DELLA SETTIMANA
La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana ha invitato le comunità locali a riunirsi in preghiera e a celebrare la messa in suffragio del Papa emerito Benedetto XVI. In tutte le chiese parrocchiali, nei santuari e in tutti gli oratori pubblici si celebrerà dunque una Santa Messa di suffragio per il Pontefice defunto. I sacerdoti indosseranno i paramenti color viola e utilizzeranno uno dei formulari previsti per il Pontefice defunto (Messale Romano, pp. 976-977); le letture saranno dal Lezionario delle Messe rituali (pp. 805-894). Il Papa emerito Benedetto XVI sarà ricordato al memento dei defunti. In conclusione la benedizione solenne delle celebrazioni per i defunti (Messale Romano, p. 471)».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome