Il Partito Democratico cossatese ha individuato una nuova squadra per guidare il circolo cittadino: Fabrizio Cavalotti, il segretario, sarà affiancato da Carlo Lanzone e Sergio Pelosi, storici componenti del partito.
Dopo che Roberto Galtarossa e Lorenzo Rosso hanno deciso di seguire “Italia viva”, c’è stata una riflessione da parte del direttivo: «Bisogna guardare avanti con umiltà e determinazione e per questa ragione il Pd sta cambiando pelle: trascorso il momento personalistico del renzismo c’è un gran bisogno di umiltà per tornare verso la gente. È questo uno dei motivi, insieme all’esigenza di diventare più efficaci in quelle funzioni che un partito deve avere, che ci ha spinti verso un cambiamento, portandoci a formare una segreteria esecutiva allargata a tre componenti con compiti ben definiti».
L’articolo completo è su Il Biellese dell’8 novembre.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome