Biella, “RegaliAmoBiellese”: arriva il maxi concorso con montepremi da 10.000 euro

0
524

Le iniziative del  Natale a supporto degli operatori del commercio cittadino

Oggi in conferenza stampa sono state presentate le iniziative di Natale nel Cuore di Biella. Un Natale 2020 particolare, caratterizzato dall’incertezza e dalle regole che l’emergenza sanitaria impone per la sicurezza di tutti.
In questo contesto è stato impossibile ragionare sulla tradizionale carrellata di eventi che di solito accompagnano l’attesa del Natale, le giornate di vacanza e l’inizio del nuovo anno.
«Abbiamo valutato, insieme alla Proloco Biella Valle Oropa nostro braccio operativo, cosa potesse essere più di aiuto alle nostre attività cittadine – spiega Barbara Greggio assessore al Commercio e al Turismo della città  di Biella – e così è nata l’idea di organizzare il concorso RegaliAmoBiellese che premierà chi acquisterà beni e servizi in tutte le attività che hanno sede operativa nel comune capoluogo, 44 i premi messi in palio e 10.000 euro di montepremi totale, primo premio una Vespa Primavera 125. Fra i premi abbiamo anche voluto inserire dei buoni acquisti presso alcuni negozi che, durante il primo lockdown, si erano resi disponibili ad accettare i voucher spesa, un modo per premiarli e per spingere a comprare anche presso i negozi di vicinato. Il concorso durerà fino a fine febbraio, con estrazione il 15 di marzo. Inoltre voglio sottolineare che non abbiamo voluto rinunciare a creare l’atmosfera tipica natalizia con la posa delle luci a tema, quest’anno pagate interamente dall’Amministrazione comunale. E voglio anche ricordare che lunedì scorso, nell’area di parcheggio dell’Ospedale dell’ASL di Biella, è stato acceso l’albero di Natale donato dal Comune di Biella insieme al Comune di Ponderano, un simbolo ulteriore di questo particolare Natale, per ringraziare gli operatori della Sanità biellese e dare conforto a familiari e pazienti che si recheranno in Ospedale anche nelle prossime settimane».
Il  concorso RegaliAmoBiellese, proprio per favorire la partecipazione, è stato organizzato in modo estremamente semplice: coloro che acquisteranno presso qualsiasi esercizio commerciale con sede operativa in Biella potranno partecipare caricando sulla piattaforma  www.regaliamobiellese.it i dati del proprio scontrino.
Potranno essere caricati tutti gli scontrini senza limite di spesa (ne minimo, ne massimo), acquisiti nel periodo: 11.12.2020 al 28.02.2021. Ciascun scontrino potrà essere usato una volta sola e ogni persona potrà inserire un massimo di 10 richieste con scontrini che però devono pervenire da attività differenti (per esempio non si possono scaricare 10 scontrini di dieci caffè dello stesso bar).
Sarà sufficiente inserire i seguenti dati: nome e cognome, telefono, indirizzo e-mail,  nome del negozio e data, ora, importo dello scontrino.
«Ricordiamo che occorre conservare lo scontrino perché verrà chiesto in caso di vincita. Per coloro che non hanno molta dimestichezza con PC e Internet, il personale di Atl si è reso disponibile per aiutare nell’inserimento dei dati dello scontrino sulla piattaforma» fa sapere una nota di Palazzo Oropa.
Il Presidente della Proloco Biella Valle Oropa Christian Clarizio dichiara: «Invitiamo tutti i cittadini che hanno la possibilità ad aiutare il commercio locale, acquistando presso le nostre attività commerciali per dare loro un sostegno concreto perché, come sappiamo, è una delle categoria più colpite dall’emergenza sanitaria. I negozi nelle città sono la principale coreografia, se un’attività commerciale chiude ne perdiamo un po’ tutti, chi vive in città ma anche chi viene a visitarci, perché il centro senza negozi è triste. Il concorso unisce la comunità attraverso ‘necessità’, ‘solidarietà’ e ‘coesione’, è uno strumento che spinge a scegliere il consumo locale e che ai fortunati vincitori regalerà premi di assoluto interesse».
Conclude il sindaco di Biella, Claudio Corradino: «La nostra principale priorità è aiutare l’economia e lo sviluppo di questo territorio, oggi più che mai. La pandemia ha colpito tutto il mondo, non solo in termini di perdite di vite umane ma anche in termini di benessere economico. E non sto parlando in termini generali, ma in particolare per le attività che sono fonte di sostentamento per le famiglie. Per questa ragione come Amministrazione comunale abbiamo concentrato le nostre risorse per spingere ad acquistare i nostri prodotti, dai nostri commercianti, favorendolo in ogni maniera: con il concorso, con l’atmosfera e  con iniziative che stiamo ancora organizzando con i vari assessorati. Nell’attesa del Natale voglio assicurare tutti che la città c’è, che la città sta aiutando le fasce più deboli attraverso le diverse forme di accoglienza, ma anche che la città sta lavorando a progetti importanti che porteranno investimenti sul territorio, proprio per tenerci pronti e, quando torneremo liberi dall’incubo Covid-19, ripartire più grintosi che mai, proprio come accade nei periodi successivi alle grandi tragedie. Per il momento vi auguro buone feste e buon Natale fortunato a tutti».

Qui in allegato il Regolamento RegaliAmoBiellese con il dettaglio dei premi.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome