Studenti internazionali in visita alla mostra “Cura di Sé e Cura dell’Altro – Mail Art Project”

0
221

Visita internazionale alla mostra dedicata a “Cura di Sé e Cura dell’Altro – Mail Art Project”, allestita presso la Fondazione Pistoletto – Cittadellarte a Biella. Si tratta dell’esposizione che propone le 2.166 cartoline artistiche raccolte nell’ambito dell’iniziativa legata al tema della cura, ideata dalla Struttura Semplice Formazione e Sviluppo Risorse Umane dell’ASL di Biella e realizzata in collaborazione con Fondazione Pistoletto – Cittadellarte e Fondazione Bonotto. La mostra è stata infatti meta di studenti italiani, turchi e spagnoli nell’ambito del progetto scolastico Erasmus+ “Alla scoperta dell’ottava meraviglia del mondo: il tuo territorio”, che vede coinvolti ITIS Quintino Sella (scuola capofila), IES Belén di Malaga e Bahçelievler Aydın Doğan Mesleki ve Teknik Anadolu Lisesi di Istanbul.
Il cronoprogramma del progetto di scambio tra le scuole è iniziato nell’autunno 2021, quando i ragazzi biellesi sono stati ospiti a Malaga; a inizio primavera 2022 i ragazzi italiani e spagnoli si sono recati a Istanbul, mentre dal 25 al 30 aprile i giovani turchi e spagnoli si trovano ospiti a Biella.
In quest’ultima tappa, nel Biellese, tutti gli studenti europei sono interessati da un planning di attività, fra le quali spicca proprio la visita alla mostra “Cura di Sé e Cura dell’Altro – Mail Art Project”, nel corso della quale sono state spiegate ai partecipanti finalità e curiosità dell’allestimento, che verranno poi descritte a conclusione del progetto Erasmus+ alla Commissione Europea, nel principio di rafforzamento delle competenze trasversali come, appunto, la capacità comunicativa della mail art. Per l’AslBi un’opportunità in più per unire il tema della cura all’interculturalità didattica dei futuri cittadini europei.
Il progetto Erasmus+, in generale, è finalizzato a far conoscere i concetti del turismo sostenibile e ad avvicinare gli studenti alle numerose attività outdoor, sovente poco conosciute, che il nostro territorio offre.
Erano presenti alla visita degli studenti internazionali Vincenzo Alastra, Responsabile Formazione e Sviluppo Risorse Umane AslBi, e personale dell’Azienda Sanitaria afferente la Struttura Semplice.
La mostra, inaugurata lo scorso 22 aprile, sarà aperta fino al 22 maggio a ingresso libero, il sabato e la domenica dalle ore 11 alle 19; i gruppi scolastici e altri gruppi possono invece prenotare una visita guidata su settimana, dalle ore 10 alle 17.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome