Elena Ottino.
Il comune di Vigliano ha a disposizione 35mila euro per interventi che riguardano il sociale: è il contributo che l’amministrazione ha ottenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella nell’ambito del bando “Ripartiamo insieme”.
Spiega l’assessore alle politiche sociali Elena Ottino: «Il bando era destinato agli enti pubblici per interventi nell’ambito del welfare. Noi abbiamo partecipato presentando il progetto “Vigliano solidale” ed è andata bene: siamo rientrati tra gli enti finanziati».
L’articolo completo è su Il Biellese del 24 luglio.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome