Parrocchia di San Paolo a Biella, la Veglia pasquale diffusa dagli altoparlanti nel quartiere

0
619

La Veglia pasquale è un appuntamento importante. Quest’anno, con l’impossibilità di partecipare alle celebrazioni, saremo costretti a viverlo a distanza.
La parrocchia di San Paolo di Biella sarà ugualmente vicina alla sua comunità: la celebrazione della vigilia di Pasqua, sabato sera, sarà celebrata all’aperto nel campo dell’oratorio di fianco alla chiesa. Le porte saranno chiuse ma gli altoparlanti diffonderanno la messa in tutto l’isolato.
«Credo che in un momento così difficile, questo sia un segnale importante, atteso. Insomma, come ha chiesto Gesù, andremo ad annunciare il vangelo sui tetti» ha spiegato il parroco don Filippo Nelva.
La Veglia pasquale inizierà alle 20,30. Per chi abita a San Paolo, basterà aprire le finestre e uscire sul balcone…

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome