A passeggio con due coltelli nello zainetto. Sorpreso dai carabinieri di Trivero

0
263

L’altra sera, mentre si trovava alla periferia di Valdilana, un giovane residente nella zona è stato colto in possesso di due coltelli di genere proibito e di un cacciavite da parte di una pattuglia della Stazione di Trivero durante un servizio perlustrativo di controllo del territorio. Alla vista dei militari il sospetto ha cercato di eludere il controllo cercando di dileguarsi nella boscaglia che costeggia la strada, ma il suo comportamento ha insospettito gli operanti che lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione. Ed è così, che verificando il contenuto dello zainetto che il soggetto portava addosso, i Carabinieri hanno trovato  un coltello d’assalto, uno a serramanico ed un cacciavite. Le armi sono state sequestrate ed il ragazzo è stato denunciato alla Magistratura per il porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome