Biella, 80enne truffata da un finto tecnico dell’acquedotto

0
922

Sempre in agguato le truffe ai danni di anziani. L’ultima in ordine di tempo è avvenuta in città, a Biella, dove la vittima, una pensionata di 80 anni, è stata raggirata da un finto tecnico dell’acquedotto. L’uomo, alto circa 1,75, carnagione olivastra, parlava bene sia l’italiano che il piemontese. Il suo racconto è stato tanto convincente che la donna gli ha aperto la porta. Lui ha creato un momento di distrazione ed è riuscito a impadronirsi di gioielli e di circa 400 euro in contanti. Indaga la polizia.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome