Biella, ubriaco sfugge ai controlli per entrare al supermercato

0
251

Ieri pomeriggio i carabinieri di Biella hanno denunciato un 50enne per resistenza a pubblico ufficiale, ubriachezza e atti contrari alla pubblica decenza.
L’uomo, residente nel Biellese e con diversi precedenti, è stato fermato attorno alle 17 di ieri presso il centro commerciale I Giardini di Biella in evidente stato di ubriachezza e dopo essersi rifiutato di indossare la mascherina e di consentire che gli venisse misurata la febbre per l’accesso al supermercato. Dopo aver inveito contro il personale addetto alla sicurezza e uscito dal centro commerciale, il 50enne ha iniziato a correre attorno al palazzo del centro commerciale, fermandosi a urinare all’esterno del secondo accesso sul suolo pubblico. Sprovvisto di documenti, l’uomo ha opposto resistenza ai militari, che nel frattempo erano intervenuti sul posto, prima di cercare di allontanarsi per far perdere le proprie tracce. Da li a poco è stato quindi rintracciato e bloccato dai carabinieri che lo hanno condotto presso gli uffici della Compagni di Biella per gli accertamenti necessari al termine dei quali veniva denunciato ed emesso l’ordine per 48 ore di allontanamento dal luogo dei fatti per violazione del regolamento di polizia.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome