Brusnengo, a vuoto due tentate truffe

0
176

Nella mattinata di ieri, lunedì, a Brusnengo, due episodi analoghi nei quali un giovane, qualificatosi come tecnico dell’acquedotto, ha cercato di introdursi nell’abitazione di anziane, giustificando l’accesso per la lettura del contatore.

In entrambi i casi, il tentativo è andato a vuoto per la prontezza di spirito delle vittime, due donne ultraottantenni che non hanno fatto entrare lo sconosciuto.

Del caso si stanno occupando i militari della caserma di Masserano subito allertati dalle stesse residenti che hanno fornito concreti elementi – i quali hanno ricostruito gli episodi e raccolto i primi elementi utili peril prosieguo delle indagini.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome