Corradino assolto dall’accusa di peculato per l’utilizzo delle auto comunali

0
138

È stato assolto oggi pomeriggio dall’accusa di peculato il sindaco di Biella Claudio Corradino. A pronunciare la sentenza il giudice Paola Rava che dopo aver ascoltato la requisitoria del Procuratore Angela Camelio – che aveva chiesto la condanna ad un anno e l’interdizione dai pubblici uffici – e l’arringa della difesa, ha pronunciato la sentenza «per non aver commesso il fatto».
Tutti i particolari domani su il Biellese.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome