Notte movimentata da parte del Norm carabinieri di Cossato: alle 2,30 odierne i militari si acorgono di due ragazzi che sulle strade del Cossatese, in bici elettrica ed alla loro vista, tentano la fuga. Ne nasce una caccia all’uomo. È subito predisposto il piano di controllo del territorio coordinato dalla centrale operativa di Biella e con l’ausilio anche delle pattuglie dei carabinieri di Biella. Rintracciato uno dei due ladri in fuga da parte della Radiomobile dei carabinieri di Cossato che ha intimato l’alt non rispettato e poi è riuscita a bloccare uno dei due ladri: si tratta di un minore d’età, proveniente da altra provincia confinante, che con un altro coetaneo, dileguatosi, aveva perpetrato un furto di bici elettriche da un garage di Cossato. Tutta le bici recuperate sono già state restituite ai legittimi proprietari. l minore è stato deferito all’autorità giudiziaria di Torino per furto e resistenza a pubblico ufficiale ed affidato ai genitori.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome