Esplosivo al bancomat: paura a Donato. Foto

0
251

Sta ritornando alla normalità la situazione a Donato dopo una mattina decisamente agitata. A creare scompiglio e paura l’allarme per la possibile presenza di esplosivo nello sportello bancomat della filiale di Banca Sella. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Netro che hanno potuto constatare la presenza di un involucro posizionato all’interno della fessura da cui viene erogato il denaro.
È stata immediatamente fatta evacuare la filiale della banca, così come chiuso il vicino ufficio postale e sgomberate le abitazioni adiacenti e sopra alla filiale dell’istituto di credito. Sul luogo a supporto sono arrivati anche i carabinieri di Biella, i Vigili del Fuoco e il personale del 118 di Biella. Nella tarda mattinata poi l’intervento di una squadra dei carabinieri artificieri antisabotaggio da Torino, che dopo le operazioni di estrazione dell’involucro e messa in sicurezza hanno potuto constatare la presenza di esplosivo plastico. Dalle prime ricostruzioni è probabile che l’esplosivo fosse stato posizionato qualche giorno fa per un tentativo di colpo allo sportello bancomat. Le indagini da parte delle Forze dell’ordine sono in corso.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome