Falso tecnico dell’acquedotto tenta di truffare una 90enne. Ma lei gli sbatte la porta in faccia

0
530

Tenta di truffare una 90enne ma lei non ci casca e lui deve darsi alla fuga. È successo ieri tra Cavaglià e Viverone. Un uomo di mezza età si è presentato a casa di un’anziana 90enne, spacciandosi per un dipendente della società che gestisce l’acquedotto e raccontandole la solita falsa storia di un problema alle tubature che avrebbe potuto danneggiare l’oro che aveva in casa. La signora non si è lasciata ingannare e gli ha sbattuto la porta in faccia avvisando subito i carabinieri. L’uomo nel frattempo si era dato alla fuga.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome