AGGIORNAMENTO – Le ricerche di Mario Ruffino, proseguite per tutto il corso della giornata, sono state sospese alle 19 di stasera e riprenderanno all’alba di domani mattina. Fino ad ora le ricerche dell’uomo, scomparso da casa da ieri e di cui è stata rinvenuta l’auto, non hanno dato esito. Impegnati nelle operazioni sono i carabinieri , i vigili del fuoco di Biella e Cossato, i volontari Aib e due unità cinofile. L’unità di comando locale, attivata come da protocollo per la ricerca di persone scomparse, è stata organizzata di fianco al campo sportivo della Spolina.

La fotografia di Mario Ruffino diffusa dai familiari subito dopo la scomparsa.

Stanno proseguendo senza sosta le ricerche di Mario Ruffino, l’85enne di Cossato scomparso da ieri sera e del quale non si ha ancora nessuna notizia.
Oggi pomeriggio è stata ritrovata l’auto dell’anziano signore, una Megane, in via Amendola a poche centinaia di metri dalla sua abitazione. La macchina, sulla quale è stata rinvenuta la patente di guida dell’uomo, era impantanata in un campo. Sul posto per le ricerche sono impegnati carabinieri, vigili del fuoco e soccorso Aib.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome