Spaccio di cocaina, due arresti a Biella

0
299

Erano già nel mirino dei carabinieri della sezione operativa della compagnia di Biella che ieri hanno fatto scattare le manette a due soggetti, due uomini residenti a Biella rispettivamente di 56 e 40 anni, pluripregiudicati con l’accusa di spaccio di droga, più precisamente cocaina.
Un’attività curata nei minimi dettagli che ha consentito di documentare la cessione della sostanza stupefacente ai consumatori finali e la spartizione della cocaina che avveniva a monte tra i due spacciatori. Nel pomeriggio di ieri i due sono stati bloccati fuori da un bar del capoluogo, dopo che i carabinieri avevano assistito ad un’altra cessione di droga, avvenuta dentro l’esercizio commerciale.
Alla vista dei militari i due hanno cercato di disfarsi della sostanza ma senza successo. I carabinieri hanno quindi proceduto alla perquisizione personale dei due, estendendola subito dopo ai rispettivi domicili, rinvenendo circa 30 grammi di cocaina, più di 1.000 euro in contanti oltre al vario materiale utile a confezionare in dosi la sostanza e due bilancini di precisione. Il tutto è stato poi sottoposto a sequestro. Per i due, entrambi biellesi e già noti alle Forze dell’Ordine, sono scattate quindi le manette. I militari dell’arma hanno poi trasmesso immediatamente gli atti alla Procura di Biella per le successive determinazioni. I due soggetti sono al momento rinchiusi nel carcere di Biella, in attesa dell’udienza di convalida.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome