Valdilana, disturbo della quiete pubblica: redarguiti alcuni ragazzi

0
324

Con l’iniziale ripresa delle aperture dei locali pubblici, forse per la troppa voglia di riappropriarsi della libertà e svagarsi, alcuni giovani (circa una decina) all’interno di un bar di Valdilana, hanno pensato bene nella tarda serata di ieri, di alzare troppo il volume della voce e far sentire la loro voglia di spensieratezza. Sono dovuti intervenire i militari della Stazione dei carabinieri di Trivero a redarguirli sulla opportunità di non disturbare gli altri. Il gestore del locale si è prontamente messo a disposizione delle Forze dell’Ordine e la situazione si è risolta con un semplice invito ai ragazzi ad evitare eccessi.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome