Questa notte i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti nel comune di Varallo Sesia per la ricerca di un uomo deceduto mentre lavorava nei propri terreni nei pressi della frazione Parone. L’allertamento è giunto intorno alle 22 di ieri dopo che l’uomo non aveva fatto rientro a casa e dopo che le prime ricerche avevano individuato una possibile localizzazione grazie al ritrovamento di alcuni oggetti appartenenti alla vittima nei pressi di un salto di roccia. Con il supporto dei Vigili del Fuoco e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza sono state effettuate delle calate con le corde lungo il salto di roccia finché il corpo è stato individuato circa 80 metri a valle, purtroppo privo di vita. Dopo che i Carabinieri hanno effettuato i primi rilievi per capire le dinamiche dell’incidente, si è proceduto con il recupero utilizzando tecniche alpinistiche per riportare la salma a monte del salto di roccia da cui era precipitata. Grazie all’intervento di 20 tecnici del Soccorso Alpino, più il personale degli altri corpi, l’operazione si è conclusa intorno alle 3 di questa mattina.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome