Oggi, sabato 19 settembre, dalle 17,30 sarà “Boxe sotto le stelle” a Biella. Il ring sarà posizionato in piazza Cisterna.

L’EVENTO SPORTIVO
Biella si appresta a vivere il secondo weekend pugilistico consecutivo. Dopo lo stage al Biella Forum rivolto alla platea regionale della Federazione Pugilistica Italiana, scatta il conto alla rovescia sulla 15ª edizione di “Boxe sotto le Stelle”. Dopo tre anni di assenza dal capoluogo, il Piazzo tornerà ad illuminarsi quale cornice ideale per celebrare l’edizione che porterà a compimento il terzo lustro della kermesse pugilistica a respiro nazionale.
«Stiamo parlando – spiega il maestro Roberto Scaglione, deus ex macchina del Boxing Club Biella – di momenti indimenticabili per la nostra disciplina e lo sport biellese in generale. Archiviata con successo la parentesi dello stage con il campione Iridato Giovanni De Carolis ospite d’onore, siamo già proiettati all’evento di sabato 19 settembre in piazza Cisterna dalle 17,30. Nel cuore della location verrà installato un ring olimpionico, che darà la possibilità a 6 pugili biellesi di farsi apprezzare, mentre gli spettatori potranno gustarsi un buon aperitivo grazie ai locali disposti in piazza».
Tutto è pronto quindi per l’inizio della manifestazione, che avrà il suo primo “gong” alle 17,30 quando i più piccoli, per la precisione i bimbi gestiti da Alessio Vergnano e Cecilia Pinnola, avranno il loro spazio con un assaggio su ciò che riguarda allenamento e tecniche con i coach. Successivamente ci sarà la presentazione degli atleti provenienti da Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Alle 18 il via ai match veri e propri. Varcheranno quindi le sedici corde del ring allestito dalla Boxing club Biella per la riunione pugilistica in oggetto, due ragazze esordienti: Carola Tinelli, 17 anni, cresciuta in poco meno di due anni e ormai pronta per il grande obiettivo di confrontarsi con una sua pari peso che arriverà da Padova; Matilda Sala, “ragazzona” di quasi 180 cm, che cercherà di aprire la carriera nel migliore dei modi contro un’atleta del grande maestro “Meo” Gordini di Ravenna. Continuando a pensare in rosa, il match probabilmente più sentito della serata è quello che vedrà protagonista Giulia La Magna, campionessa Italiana 2018, vincitrice del guanto d’oro 2019 e atleta in forza alla Nazionale Italiana. Giulia scalderà gli animi e le mani degli spettatori con applausi e tifo garantito. Dallo sgabello all’altro angolo si alzerà un atleta della Boxe Ares del maestro Antognaccetti di Appiano Gentile. Passando ai maschietti, Davide Gonella, al sesto match nella categoria medi, cercherà di mantenere l’imbattibilità ad oggi gelosamente custodita; se la vedrà contro un pugile proveniente dal Torinese. Il secondo atleta della società biellese è Alberto Pinna già noto per una esperienza quinquennale; se la vedrà contro Leon Douglad, un pugile allenato dal campione italiano professionista Suat Laze di Como. Ultimo ad essere nominato, non per importanza, sarà Francesco Di Cello, allenato nella succursale di Candelo dal tecnico Maurizio Vitale. Al peso di 56 kg, Cecco, come è chiamato dagli amici, salirà per la terza volta sul ring cercando anch’egli di tenere stretta la sua imbattibilità.

LO SPEAKER
Sarà una voce internazionale a condurre al Piazzo la comunicazione da bordo ring in occasione di “Boxe sotto le Stelle”. Da Chieti a Biella è il viaggio che intraprenderà Carlo De Virgiliis, speaker dal lontano 1974. De Virgiliis ha un doppio parallelo con il capoluogo laniero, come lui stesso ha il piacere di puntualizzare: “Sono stato speaker ufficiale del Roseto Basket in A2 e A1 e pertanto vi lascio immaginare come fossero sentite le sfide con Pallacanestro Biella. Due club storicamente rivali uniti dalle tifoserie molto calde. Non erano mai match banali. Poi con Biella mi lega il rapporto con il collega Corrado Neggia, il mio alter ego della palla a spicchi ma anche protagonista con il sottoscritto ai Giochi del Mediterraneo 2009 a Pescara. Sono contento di salire in Piemonte e ringrazio per la chiamata il maestro Roberto Scaglione. Spero sia il primo di tanti altri eventi”. Carlo De Virgiliis è stato dal 2004 al 2014 speaker ufficiale della Nazionale Italiana maschile di basket e attualmente presenta i grandi eventi LBF, LNP e F8 di Coppa Italia maschile e femminile. Tra le tante presentazioni effettuate, spicca quella in occasione degli Europei femminili di basket del 2007.

LA “COLONNA SONORA”
Per questa edizione un ospite d¹eccezione nel presentare la serata musicale. Sarà a bordo ring il campione Silver WBC dei pesi leggeri Andrea Scarpa, che oltre ad allenarsi e ad essere il prossimo sfidante italiano, si diletterà nel ruolo di Dj.

I RINGRAZIAMENTI
Fanno sapere dall’organizzazione: «Alcuni grazie sono d’obbligo, già prima che la manifestazione abbia inizio perché è solo con il lavoro di tutti che si possono ottenere i migliori risultati: dalla Città di Biella e da tutti gli uffici preposti alla Fitness Club, che ospita nei locali i corsi della società pugilistica, ai nuovi collaboratori (il preparatore atletico Marco Pivotto ed il nutrizionista Alessio Massarenti), passando dal Relais Santo Stefano di Sandigliano alla Pizzeria La Lucciola di Biella. Ognuno di loro ha dato e darà un prezioso contributo».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome