Negli ultimi anni Maria Costanza Moroni, Mimma per tutti quelli che la conoscono, ha abituato a grandissime prestazione e fantastici risultati. Non ha deluso le aspettative nemmeno ai Campionati Mondiali Master in programma in queste settimane a Malaga in Spagna: domenica mattina ha vinto il titolo di Salto in Lungo nella categoria W45 confermandosi migliore al mondo come già era accaduto nel 2015 a Lione in Francia.
Di fatto mai in discussione il titolo: l’atleta dello Zegna Trivero ha saltato subito 5 metri e 20, misura con la quale ha poi vinto la gara, confermandola al 5° salto ed avvicinandola negli altri balzi (5.16 il secondo, 5.19 il terzo e 5.13 il sesto con un solo nullo, il quarto).
Al secondo posto l’australiana Lenore Lambert (5.01) e al terzo la tedesca Tatjana Schilling (4.99).

Moroni, lo ricordiamo, è anche campionessa europea in carica, titolo conquistato a marzo a Madrid quando vinse con 5.39.
Venerdì cercherà un’altra storica medaglia sugli 80 ostacoli, dove fu già campionessa del mondo nel 2015.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome