Atletica, Viktor Sinagl e Margaret Chelimo trionfano a Biella al Miglio dei campioni

0
434
L’urlo di Viktor Sinagl al traguardo della 28ª edizione del Circuito Podististico Città di Biella rimarrà a lungo nelle mente dei presenti all’evento. L’atleta 22enne della Repubblica Ceca ha stravolto il pronostico mettendo dietro il kenyano John Kipcoech e l’etiope Tadese Worku, indubbiamente più titolati di lui, ma probabilmente meno specialisti sulla durissima distanza del Miglio. Sinagl, che ben conosceva il percorso biellese avendo già vinto nel 2017, ha chiuso con il tempo di 4’10” con un paio di metri di vantaggio sul più immediato inseguitore.
Nessun biellese al via, il miglior italiano è stato Samuele Medolago (Atl. Valle Brembana) quarto.
 
La classifica: 1° Viktor Sinagl (Rep. Ceca) 4’10”, 2° John Kipkoech (Kenya) 4’11”, 3° Tadese Worku (Etiopia) 4’13”, 4° Samuel Medolago (Valle Brembana) 4’19”, 5° Leo Paglione (Virtus Campobasso) 4’20”, 6° Abdessalam Machmach (Club 96 Alperia) 4’23”, 7° Jan Skalicka (Rep. Ceca) 4’24”, 8° Nico Boketta (Rep. Ceca) 4’25”, 9° Matteo Geninazza (Cus Pro Patria) 4’28”, 10° Ondrej Hodbod (Rep. Ceca) 4’27”, 11° Edoardo Melloni (Cus Pro Patria) 4’28”, 12° Lukas Krysl (Rep. Ceca) 4’34”, 13° Abdoulaye Yally Mamadou (Club 96 Alperia) 4’35”, 14° Michal Hanyk (Rep. Ceca) 4’46”, Matej Placatka (Rep. Ceca) 5’04”.
 
Tra le donne tutto come da pronostico con successo di Margaret Chelimo Kipkemboi, alla prima uscita assoluta dopo la medaglia d’argento mondiale sui 5000 a Doha. La kenyana è partita in fondo al gruppo, ma già dopo le prime curve ha preso la testa, è passata al primo giro con una decina di metri e ha chiuso controllando con il tempo di 4’59”. Dietro eccellente la prova della junior Elisa Palmero (Atl. Pinerolo), seconda in 5 netti. Sul podio anche Micol Majori (Pro Sesto).
Al traguardo, premiate tra le migliori 8, anche due biellesi: la junior Lucrezia Mancino (Ugb) sesta, e Stefania Biscuola (Arcobaleno Savona) ottava.
 
La classifica: 1ª Margaret Chelimo Kipkemboi (Kenya) 4’59”, 2ª Elisa Palmero (Pinerolo) 5’00”, 3ª Micol Majori (Pro Sesto) 5’05”, 4ª Karolina Sasynova (Rep. Ceca) 5’06”, 5ª Bara Placatkova (Rep. Ceca) 5’14”, 6ª Lucrezia Mancino (Ugb Biella) 5’15”, 7ª Hana Pavelkova (Rep. Ceca) 5’17”, 8ª Stefania Biscuola (Arcobaleno Savona) 5’20”, 9ª Tereza Placatkova (Rep. Ceca) 5’20”, 10ª Katerina Divisova (Rep. Ceca) 5’24”, 11ª Lara Della Montà (Assindustria Padova) 5’28”, 12ª Veronika Hynkova (Rep. Ceca) 5’28”, 13ª Lenka Pardamcova (Rep. Ceca) 5’36”.
 
La manifestazione è stata organizzata da Biella Sport Promotion e Gac Pettinengo con la partnership di Tessitura Delpiano, Lauretana, Botalla, Eurometallica, Farm Company, Microtech, Patti, Cabbia, Edilspe Incip, Menabrea e MA Service e dal punto di vista istituzionale di Regione Piemonte, Provincia di Biella, Comune di Biella e Comune di Pettinengo
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome