Andrea Zini, guardia della squadra biellese.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Contro una Asti fanalino di coda e nettamente inferiore alla concorrenza l’under 18 eccellenza di Pallacanestro Biella targata Banca Sella ha ottenuto ieri sera al Forum un rotondo 81-43, con 21 punti di un positivo Andrea Zini, migliore in campo dei rossoblù in un match senza storia (30-6 già dopo 10′). Un successo scontato ma non per questo meno importante, perché consente a capitan Blair e compagni di riacciuffare l’Auxilium Torino al quinto posto, l’ultimo valido per accedere alla fase interzona. Decisivo per ‎le sorti della squadra di coach Luca Baroni sarà lo scontro diretto in programma giovedì prossimo in trasferta sul campo dell’Auxilium (palla a due alle 20.45). A quattro giornate dalla fine della prima fase Biella non può permettersi ulteriori passi falsi. Nelle ultime tre partite i lanieri affronteranno poi Tortona e Borgomanero in casa, per chiudere con la trasferta sul parquet della PMS Moncalieri.

TABELLINO Banca Sella-Asti 81-43 (30-6; 43-15). Biella. Artuso 6, Raise 4, Squizzato 4, Zimonjic 7, Chiantaretto 4, Zini 21, Rajacic 14, Farris 9, Blair 1, Bianco, Cerri 5, Bassi 6. Allenatore: Luca Baroni.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome