A meno di 48 ore dalla palla a due di gara 1 degli ottavi di finale play off, l’Edilnol studia gli ultimi schemi e mette a punto la condizione fisica per presentarsi al top alla palla a due del match previsto sabato alle 20.30 al Pala Carnera di Udine. Eccezion fatta per Francesco Stefanelli (per lui stagione quasi certamente conclusa) coach Michele Carrea potrà contare sulla rosa al completo. Una defezione anche per la squadra di Martelossi, che dovrà fare a meno di Riccardo Cortese, uno degli italiani di punta della A2. Capitan Wheatle e compagni dovranno cercare di sfruttare l’effetto sorpresa, aggredendo subito una squadra che, se lasciata giocare, è quasi imbattibile tra le mura amiche. Le statistiche infatti parlano chiaro: in campionato Udine ha vinto 13 delle 15 partite giocate al Carnera, con 81.7 punti segnati e 70.3 subiti, 99.7 di valutazione. In trasferta invece appena 5 vittorie contro 10 ko, con 75.4 punti segnati, 78.4 subito e 76.9 di valutazione. I rossoblù invece hanno dimostrato di poter essere efficaci sia al Forum (10 vinte e 5 perse) che in trasferta (8 vinte e 7 perse). Sul Biellese in edicola venerdì 26 aprile uno speciale dedicato ai play off, con interviste inedite a capitan Wheatle, coach Carrea, il gm Sambugaro, il presidente Massimo Angelico , il main sponsor Antonio Trada e, nelle vesti di opinionista, l’ex coach rossoblù Fabio Corbani.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome