Continua senza sosta la marcia vincente del Teens Cossato: i ragazzi di coach Martino Coda Zabetta hanno espugnato il campo del Victoria Torino. 76-64 il risultato finale di una partita che il Teens ha dovuto affrontare senza capitan Zegna e Maffeo, il primo infortunatosi al costato in allenamento, il secondo bloccato a letto dall’influenza. In più coach Coda Zabetta ha dovuto rinunciare anche a Chiavassa, che si è procurato una distorsione alla caviglia all’inizio del secondo quarto della partita. Nonostante la mancanza di tre pedine fondamentali del Rho Steyr, Cossato ha saputo fare quadrato: fondamentale l’apporto di tutti giocatori schierati, con la prova superlativa da parte di Gregorio Alberto (autore di 25 punti), oltre che di Parnenzini e Caroli, entrambi a referto con 17 punti. Una vittoria fondamentale in ottica play-off, la seconda consecutiva, settima nelle ultime otto partite, che permette a Cossato di mettere 8 punti di distanza tra sé ed il nono posto. A nove giornate dalla fine della stagione regolare i play-off non sono solo un sogno. Altra partita fondamentale sarà quella in programma venerdì alle 21:15 tra le mura amiche del pala Aguggia, quando capitano Zegna e compagni affronteranno il Victoria Novara (quarto in classifica) con la possibilità di agganciarlo. Coach Coda Zabetta a commentato così la vittoria della sua squadra contro Victoria Torino: “sono soddisfatto per il risultato finale, ma soprattutto per la reazione avuta della squadra, che ha dovuto affrontare una partita tutt’altro che semplice senza tre giocatori importanti nella nostra dotazione. Nelle ultime nove giornate sarà fondamentale tenere alta la concentrazione, non accontentarci di quanto fatto finora cercando di migliorarci di settimana in settimana”.

TABELLINO Victoria Torino – Teens Cossato 64-76 (19-21; 39-38; 45-53). Cossato. Morino, Bernardini 2, Colaianni 2, Verzoletto, Martinelli, Marola, Alberto 25, Chiavassa 4, Caroli 17, Guelpa 3, Sasso 6, Parnenzini 17. Allenatore: Martino Coda Zabetta.

Ampio servizio su Il Biellese di martedì 13 febbraio.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome