“Bimbi in bici 2019” con la Federazione Ciclistica Italiana

0
219

Nella Baraggia di Candelo sabato 8 giugno si è tenuta la gita finale di “Bimbi in Bici 2019”, un progetto voluto dalla Federazione Ciclistica Italiana con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella. La Fci ha colto questa occasione per far conoscere al mondo della scuola il ciclismo come divertimento e disciplina sportiva. L’attività in bicicletta è stata proposta da sei tecnici federali che operano in associazioni ciclistiche presenti sul territorio. L’attività svolta è stata regolata da uno specifico programma didattico il cui obiettivo principale è stata l’acquisizione delle abilità tecniche di base per padroneggiare la bicicletta con esercitazioni individuali ed in gruppo. Le scuole coinvolte sono state le classi 3ª, 4ª, 5ª di Valdengo, Bioglio, Valle San Nicolao, Pettinengo, le terze e quarte del comprensorio di Cossato (Capoluogo, Mottalciata, Ronco di Cossato, Aglietti e Masseria) con un totale di 347 bambini che hanno potuto pedalare tra birilli e fettucce per migliorare le loro abilità motorie, propriocettive e cognitive. Il progetto ripartirà il prossimo settembre con le scuole di Castelletto Cervo e Sordevolo.
L’uscita finale, a cui hanno partecipato anche i genitori e le maestre delle scuole coinvolte, è stata un’occasione per incontrare i maestri di ciclismo e soprattutto per fare pedalare insieme le famiglie nella natura.
Da scuole e dal comitato di Biella della Federazione, guidato da Mauro Cairati, infine, arriva «un grazie particolare alle maestre che con la loro collaborazione hanno reso possibile il progetto e ai genitori che hanno fatto provare questo sport in tutta sicurezza affidando i propri figli ai maestri di Federazione Ciclistica».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome