Calcio, due ragazzi positivi al Coronavirus nella juniores del Vigliano

0
396

Primo caso di Covid-19 nel calcio biellese. Un giocatore del Vigliano juniores di 17 anni è risultato positivo al tampone sabato 3 ottobre. L’Asl ha immediatamente sottoposto a tampone genitori, compagni di squadra e dirigenti della formazione giallorossa: tutti sono risultati negativi, tranne un ragazzo. I due positivi si trovano ora in isolamento domiciliare e sono asintomatici. La juniores del Vigliano non potrà comunque allenarsi e giocare per due settimane, fino al 16 ottobre: il match contro la Serravallese, che avrebbe dovuto giocarsi ieri, sabato 10 ottobre, è stato già rinviato. «Appena il ragazzo ci ha comunicato della positività abbiamo subito scritto alla Figc per fermare allenamenti e partite perché non volevo correre alcun rischio» ha commentato il presidente del Vigliano, Paolo Daniele.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome