Calcio, Eccellenza. Il derby è del Valdengo. La Biellese sconfitta 2-0

0
574
Il derby è del Valdengo. Gli azzurri battono 2-0 la Biellese con un gol per tempo e risalgono a –4 dal penultimo posto. Per la Biellese invece terza sconfitta di fila, sesta nelle ultime otto giornate. La squadra di Peritore resta a +2 sulla zona playout, ma vede il sorpasso di Stresa e Oleggio.
Vantaggio della Fulgor al 45’ del primo tempo: l’arbitro concede un rigore dopo un contatto in area Sella-Arcuri, dal dischetto Piccirilli si fa ipnotizzare da Boari ma segna sulla respinta. Nella ripresa la Fulgor controlla contro una Biellese evanescente, che colpisce un palo con Mancuso, ma rischia in un paio di volte di subire il 2-0. Al 42’ altro contatto in area Boari-Arcuri e nuovo rigore: lo stesso Arcuri si fa però respingere il tiro dal portiere della Biellese. Il quale però un minuto dopo deve capitolare su una grande giocata di Mattia Maiello, che parte dalla fascia, salta Muzzolon e infila il primo palo di classe.
VALDENGO-BIELLESE 2-0
Marcatori: pt 46’ Piccirilli; st 43’ M. Maiello.
Ronco Valdengo: Bonassi, Apollo (pt 35’ Angeli), D. Maiello, Buzzi (st 47’ Cerha), Montari, Pia, M. Maiello, Piccirelli, Emanuele, Torre, Arcuri. A disp.: Loggia, Giovinazzo, Edalili, Paganelli, Rosso, Khlifi. All. Mellano.
Biellese: Boari, Bocca, Cremonte, Giunta, A. Naamad (st 27’ Celussi), Sella (st 38’ Muzzolon), J. Naamad (st 23’ Facchetti), G. Gila, Mancuso (st 27’ Mercandino), Cabrini, Bottone (st 14’ Messina). A disp.: Piacenza, Iannacone, Saporito. All. Peritore.
Note: Boari para due rigori a Piccirilli (V) al 46’ pt e ad Arcuri (V) al 42’ st.
19ª GIORNATA pont donnaz-accademia 3-1, borgovercelli-alicese 0-1, borgaro-aygreville 3-1, roce-trino 2-0, r. valdengo-biellese 2-0, pro settimo-pianese 0-0, rivoli-oleggio 0-1, baveno-stresa 1-1.
CLASSIFICA pont donnaz 39, borgovercelli (-2) 36, aygreville, roce 35, borgaro 33, alicese 29, pianese 27, stresa, oleggio 23, biellese 22, trino 21, accademia 20, pro settimo 19, rivoli, baveno 18, ronco valdengo 14.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome