Continuano i movimenti in casa Biellese. Sfumato Vincenzo Alfiero che va al Fossano, difficili le piste che portano a Edoardo Secci (Accademia Borgomanero) e Oltjan Berberi (Busto ‘81), i bianconeri sembrano aver stretto la morsa intorno a Luca Cabrini (nella foto), bomber classe ‘92 del Baveno, elemento rapido, tecnico e in possesso di un grande fiuto del gol. Altro nome caldo e nuovo sul taccuino del ds Roberto Mortarino è l’esterno offensivo Tomas Pagliero, classe ‘91, nell’ultima stagione al Borgaro. Sempre calda a centrocampo la pista che porta a Matteo Leto Colombo, che però è finito anche nel mirino dell’ambiziosa Accademia Borgomanero. In uscita su Andrea Latta Jack pare forte l’interesse dell’Alicese, che ha già in rosa il biellese Stefano Mancuso, vuole sempre da Biella Stefano Vanoli e prenderà dalla Chiavazzese anche il portiere Daniel Turetta.
Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome