Calcio, Prima categoria. Livorno Ferraris-Ponderano sospesa per minacce all’arbitro. Cossato poker

0
1328

Livorno Ferraris-Ponderano è stata sospesa al 45’ del primo tempo sul punteggio di 0-0. Pochi secondi prima di fischiare la fine del primo tempo l’arbitro ha espulso un giocatore vercellese per espressioni ingiuriose. Gli animi si sono surriscaldati e alcuni giocatori del Livorno avrebbero minacciato il direttore di gara. Gli insulti e le minacce sarebbero proseguiti nell’intervallo, con l’arbitro chiuso negli spogliatoi che avrebbe deciso di non proseguire l’incontro. Mercoledì è atteso il responso del Giudice Sportivo: il Ponderano potrebbe avere partita vinta a tavolino.

Il Cossato ha liquidato invece 4-0 la Serravallese con reti di Ravetto, Chieppa, del 2001 Abbruzzo e di Lama.

Pareggio per 1-1 nel derby Gaglianico-Valle Cervo: vantaggio ospite con Isabelli, poi Maggia firma l’1-1.

Il Vigliano rimonta dallo 0-2 in casa contro il Palazzolo e pareggia 2-2 grazie alla doppietta del giovane Gagna.

Sconfitta per la Chiavazzese a Romagnano (1-2) nonostante l’iniziale vantaggio di Bottone.

Rinviata per impraticabilità di campo la partita della Biogliese in casa del Piemonte Sport.

23ª Giornata. P. Sport-Biogliese Nd, Romagnano-Chiavazzese 2-1, Santhià-Gattinara 5-3, Livorno Ferraris-Ponderano sospesa, Vigliano-Palazzolo 2-2, Cossato-Serravallese 4-0, Gaglianico-Valle Cervo 1-1. Riposava: V. Vercelli.

Classifica: Ponderano*, Cossato 48, Gattinara 38, Chiavazzese 36,Romagnano 34, Biogliese* 33, Valle Cervo*, Palazzolo 30, Vigliano* 28, Gaglianico 25, Santhià* 23, Serravallese* 22, Livorno Ferraris* 21, V. Vercelli 16, P. Sport* 6. *partite in meno

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome