Cinque atleti dell’Asad Biella parteciperanno ai Giochi Mondiali estivi Special Olympics in programma ad Abu Dhabi dal 14 al 21 marzo 2019. L’annuncio è stato fatto stamattina nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella sede di Sportivamente a Biella. I Giochi raduneranno 7000 atleti da 170 paesi del mondo, 2500 allenatori, 20 mila volontari per un totale di 24 discipline sportive interessate. Gli organizzatori stimano che il numero di spettatori possa superare quota 500 mila. Il team Italia presenterà 115 atleti, tra cui i 5 dell’Asad appunto, 44 tecnici, 3 dell’Asad, e 3 delegati. Gli atleti dell’Asad convocati sono Roberto Cadoni, 39 anni di Biella che gareggerà nell’equitazione working trail, Enrico Cerruti, 20 anni di Bioglio impegnato nella mezza maratona, Loa Trombini, 40 anni di Biella che disputerà le gare di golf, Roberto Pizzamiglio, 37 anni di Mongrando, ed Elia Zanellato, 27 anni di Sagliano Micca, entrambi impegnati nella pallavolo unificata. I tre tecnici dell’Asad che saranno agli Special Olympics sono Emanuela Sellone nella pallavolo unificata, Raffaella Bilotti nel golf e Roberto Sellone nel nuoto acque libere. Durante la conferenza stampa, alla quale hanno partecipato anche i cinque atleti e i tre tecnici, hanno parlato i responsabili dell’Asad e il direttore regionale degli Special Olympics Charlie Cremonte.

Ulteriori approfondimenti su Il Biellese di venerdì 19 gennaio.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome