Arianna Reniero e Angelica Bernardi.

Due atlete biellesi alla ribalta alla Balma-Piedicavallo, giunta alla terza edizione. Ha vinto la sedicenne Arianna Reniero (Atletica Gaglianico) percorrendo i 7 km di gara (350 metri di dislivello) in 32 minuti e 13 secondi, nuovo record della gara abbattendo il precedente di un minuto e mezzo. Sul secondo gradino del podio la ventenne Angelica Bernardi (Biella Running) arrivata in 32’38” anche lei abbondantemente sotto il precedente record.
Sul terzo gradino Rachele Young (Pod. Valchiusella).

Tra gli uomini successo bis per il valsesiano Francesco Carrera (Casone Noceto): anche per lui record del percorso in 24’58” abbassando quello che già deteneva di 4 secondi. Al secondo posto a oltre un minuto il torinese Stefano Rolland, mentre terzo ha chiuso il biellese Massimiliano Barbero Piantino al traguardo in 27’12”.

Su Il Biellese in edicola martedì approfondimenti, interviste e classifiche complete.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inerisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome